Garanzia fino a 10 anni
Spedizione gratuita in IT
60 giorni reso gratuito
Home>Tutti i blog>SOLUZIONI>Dettaglio del Blog>
Indietro

SOLUZIONI丨Bone energie con il Feng Shui

16 giugno 2022
756 visualizzazioni

Nel blog di oggi vi diamo alcuni consigli basati sul Feng Shui per organizzare correttamente gli spazi della vostra casa e circondarvi di buone energie. Andiamo al sodo.

 

Iniziamo parlando della camera da letto e dei classici errori che, secondo il Feng Shui, si commettono in essa. Il primo: posizionare il letto sotto una finestra. E perché sarebbe un errore? Secondo alcuni seguaci del Feng Shui, il letto dovrebbe essere vicino a una parete e avere una testiera. Questo ci garantirebbe una maggiore sicurezza e quindi ci faciliterebbe il riposo. Inoltre, questo potrebbe essere un riflesso della sicurezza che sentiamo nella nostra vita. Passiamo allo specchio, è consigliabile averne uno in camera da letto? La verità è che ci sono seguaci di questa tendenza che di solito non la consigliano, poiché la camera da letto è uno spazio "yin" e riposante. Gli specchi sono considerati elementi "yang" ed espandono l'energia Chi (di cui parleremo più avanti). Se avete uno specchio in camera da letto, controllate se vi riflettete quando dormite. Se è così, il consiglio è di spostarla o rimuoverla, perché secondo alcuni studi, anche quando dormiamo, il nostro cervello rimarrebbe in uno stato di allerta se rileva un'immagine (sì, sembra che anche con gli occhi chiusi rileviamo immagini).

 

Siete tra le persone che conservano le cose sotto il letto? Dovresti sapere che anche questa non sembra essere una buona idea. In modo ottimale, l'energia del Chi dovrebbe essere in grado di fluire liberamente e il disordine e l'accumulo non lo permettono. Non è consigliabile che l'energia ristagni, perché potrebbe influire sul nostro riposo.

 

Avete un bagno collegato alla camera da letto? Dovete sapere che anche questo non è consigliato. In questo caso, la testata non deve essere collocata sulla parete rivolta verso il bagno, in modo che non coincida con le tubature e i pluviali. L'acqua avrebbe un effetto sul movimento dell'energia Chi, facendola muovere in modo accelerato. Pertanto, se non è possibile posizionare il letto in altro modo, una soluzione potrebbe essere quella di collocare una spessa testata che funga da "protezione".

 

Un altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione, ma non per questo meno importante, è il disordine. L'ordine in casa è fondamentale per un buon Feng Shui. Il disordine e l'accumulo prolungato possono influire su di noi in modi diversi. Infatti, il disordine è collegato a un aumento dello stress e i neuroscienziati hanno dimostrato che gli ambienti sovraccarichi possono portare a una sovrastimolazione e a un aumento della frequenza cardiaca. Il disordine può aumentare l'ansia. Quindi è bene tenerlo sotto controllo.

 

E l'illuminazione? L'illuminazione ci influenza attraverso i nostri cicli circadiani, che regolano i nostri stati di veglia e di sonno. È quindi importante prestare attenzione al tipo di luce e al suo colore perché ha un impatto diretto sul nostro cervello. La luce dell'alba è bluastra e favorisce uno stato più attivo. Il crepuscolo, invece, è arancione e favorisce la secrezione di melatonina. Pertanto, un'illuminazione dai toni caldi ci predispone al riposo. Inoltre, è importante disporre di luce naturale, in quanto svolge un ruolo importante nei processi fisiologici degli esseri umani.

 

 Infine, nel blog di oggi: non dimenticatevi delle piante! Correnti come il Feng Shui sottolineano l'importanza di non perdere il contatto con la natura. Come possiamo farlo se viviamo in città o in spazi altamente urbanizzati? Un modo è quello di incorporare elementi naturali nella nostra casa. In questo senso, le piante possono svolgere un ruolo molto importante. Oltre a metterci in contatto con la natura, le piante producono ossigeno e puliscono l'aria che respiriamo. Diversi studi hanno dimostrato che la presenza di piante in casa migliora la creatività, la salute e la produttività. In linea di principio, tutte le piante potrebbero aiutarci in questo senso. Tuttavia, alcuni di essi possono essere più raccomandabili.

 

A questo punto vi starete chiedendo: che cos'è l'energia Chi di cui abbiamo tanto parlato in questo blog? Il Chi è l'energia presente nell'ambiente e, secondo gli esperti, si comporta come l'acqua quando scorre. Ecco perché, come avete visto in alcune delle sezioni precedenti, non si diverte quando incontra passaggi stretti o porte chiuse. Per questo motivo, nel Feng Shui gli spazi aperti sono importanti. Nei corridoi stretti, accelera. Negli spazi aperti si espande. Questa è stata una breve spiegazione, ma non preoccupatevi perché promettiamo di approfondire l'emozionante argomento del Chi nei prossimi blog.

 

Ci auguriamo che i consigli che avete letto siano interessanti e che iniziate a metterli in pratica nel vostro ufficio o nella vostra casa, affinché l'energia che circonda la vostra vita possa fluire nel modo migliore.