Garanzia fino a 10 anni
Spedizione gratuita in IT
60 giorni reso gratuito
Home>Tutti i blog>Salute e Fitness>Dettaglio del Blog>
Indietro

SALUTE E FITNESS丨Perché il cioccolato fondente fa bene?

17 giugno 2022
802 visualizzazioni

Mentre per soddisfare la maggior parte delle voglie di zucchero è necessario trovare una sorta di scusa - "solo un boccone", "domani mangerò in modo più sano" - lo stesso non si può dire per il cioccolato fondente. Nonostante siano uno dei dolci più irresistibili del pianeta, alcuni cioccolatini sono in realtà sorprendentemente salutari.

 

Il fatto che il cioccolato fondente abbia effetti benefici sulla salute è diventato di dominio pubblico negli ultimi anni. Le persone sono pronte a trovare qualsiasi scusa per concedersi un po' di coccole, ma poche sono consapevoli degli esatti benefici che il cioccolato fondente offre. Il cioccolato fondente, una prelibatezza storicamente rispettata ricavata dalle fave di cacao, si riferisce generalmente al cioccolato che contiene almeno il 50% di cacao e non contiene latte. Maggiore è la percentuale di cacao, maggiori sono i benefici per la salute. Ecco i motivi per cui dovreste aggiungere il cioccolato fondente alla vostra prossima lista della spesa, oltre al fatto che è ovviamente delizioso.

 

1. Migliora la circolazione sanguigna

Numerosi studi hanno fornito risultati che indicano che il cioccolato fondente può avere un ruolo importante nel ridurre la pressione alta. Ciò è stato attribuito al fatto che i composti biochimici del cioccolato fondente sono ritenuti in grado di migliorare la funzione endoteliale. Ciò significa che migliorano la funzione delle cellule endoteliali, un sottile strato protettivo di cellule lungo il cuore e i vasi sanguigni che regolano il flusso sanguigno.

 

Altri studi indicano che il cioccolato fondente può anche migliorare il flusso sanguigno ammorbidendo la struttura del sistema vascolare, rendendo i vasi sanguigni meno rigidi e inclini a un flusso sanguigno limitato. Ma soprattutto, si ritiene che il miglioramento del flusso sanguigno causato dal cioccolato fondente migliori anche le funzioni cognitive, aumentando l'afflusso di sangue al cervello.

 

2. Riduce il rischio di malattie cardiache

È ormai risaputo che il cioccolato fondente può svolgere un ruolo nella lotta contro le malattie cardiache. Le proprietà antinfiammatorie del cioccolato fondente aiutano a prevenire la formazione di coaguli di sangue nel sistema vascolare; questo, unito alla capacità del cioccolato fondente di migliorare il flusso sanguigno complessivo, può favorire la salute cardiovascolare e aiutare a combattere malattie cardiache spesso fatali.

 

3. Può combattere l'ictus e il diabete

Incoraggiati dai risultati ottenuti per i suoi benefici contro le malattie cardiache, i ricercatori hanno studiato con entusiasmo se il cioccolato fondente possa essere utilizzato anche per contrastare il rischio di ictus. In studi condotti per oltre un decennio, i risultati hanno suggerito una forte correlazione tra livelli più elevati di consumo di cioccolato fondente e una riduzione del rischio di ictus.

 

Allo stesso modo, i ricercatori suggeriscono che il cioccolato fondente potrebbe essere utilizzato per combattere il diabete. È stato suggerito che il cioccolato ricco di cacao aumenta la resistenza dell'organismo all'insulina, prevenendo lo sviluppo del diabete. Sarebbe quindi opportuno iniziare a consumare cioccolato fondente fin da giovani, poiché dopo anni di consumo, l'aumento della resistenza all'insulina potrebbe essere un fattore preventivo nello sviluppo della malattia cronica.

 

4. Contiene antiossidanti e antinfiammatori

Il cacao è ricco di sostanze chimiche note come flavanoli che sono meravigliose per la salute. In particolare, il cacao contiene un tipo di flavanoli chiamati flavan-3-oli, che gli conferiscono un gusto piacevolmente amaro. Queste sostanze chimiche agiscono come antiossidanti e antinfiammatori e migliorano la funzionalità generale dell'organismo. Oltre ai flavanoli, il cacao contiene molti altri preziosi antiossidanti come i polifenoli e le catechine.

 

5. Combatte il colesterolo cattivo

È stato dimostrato che alcuni composti organici presenti nel cioccolato fondente, come i polifenoli e la teobromina, riducono la quantità del tipo di colesterolo più dannoso, aumentando contemporaneamente i livelli di colesterolo buono. Una revisione di studi clinici condotti per lunghi periodi di tempo e pubblicata sull'European Journal of Clinical Nutrition ha concluso che l'aggiunta di un po' di cioccolato fondente alla dieta si è dimostrata un modo affidabile per equilibrare i livelli complessivi di colesterolo nell'organismo, contribuendo a migliorare la salute cardiovascolare e a combattere le malattie cardiache.

 

6. Protegge dai raggi UV

Sorprendentemente, è stato dimostrato che il cioccolato fondente può agire come una sorta di protezione solare naturale. Oltre alle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, i flavanoli del cioccolato fondente hanno un effetto bioattivo sulla pelle. I flavanoli aiutano a proteggere dai danni dei raggi UV ed è stato dimostrato che aumentano lo spessore e migliorano l'idratazione della pelle. Questo effetto protettivo può anche essere potenziato nel tempo, in quanto la ricerca ha collegato il consumo a lungo termine di cioccolato fondente con una maggiore resistenza ai dannosi raggi UVB.

 

7. Ha un effetto positivo sul morale

Il cioccolato è noto per essere un alimento stimolante, ma questo non si limita al suo gusto delizioso. Il cioccolato fondente stimola la produzione di endorfine nel corpo, la sostanza chimica del cervello che ci fa sentire calmi e felici. Mangiare un po' di cioccolato durante la giornata è un modo comprovato per migliorare la salute e l'umore, grazie al potere della scienza nutrizionale.

 

È tutta una questione di moderazione

Anche se è stato dimostrato che il cioccolato fondente ha un'ampia gamma di effetti positivi sulla salute, è importante non esagerare. Per ottenere il massimo, optate per le marche con meno zucchero e la più alta percentuale di cacao. L'aggiunta di un quadratino di questo tipo di cioccolato fondente alla vostra dieta, come dessert dopo cena, lo rende un'opzione equilibrata e nutriente che potete gustare senza sensi di colpa.