Garanzia fino a 10 anni
10% di sconto su tutto con codice MAG10
60 giorni reso gratuito
Home>Tutti i blog>Salute sul Lavoro>Dettaglio del Blog>

VITA LAVORATIVA丨Tipi di balance board e loro vantaggi in ufficio

07 luglio 2022

Volete portare il vostro lavoro in piedi a un livello ancora più alto? Uno dei modi migliori per farvi muovere di più in ufficio è l'utilizzo di una balance board.

 

Con l'avvento delle scrivanie regolabili, si è scoperto che la posizione eretta prolungata può essere altrettanto dannosa di quella in cui si sta seduti troppo a lungo e può provocare gonfiore agli arti inferiori e affaticamento muscolare. Una buona tavola d'equilibrio può aiutare a contrastare questi effetti negativi, aumentando il movimento delle gambe e favorendo la circolazione sanguigna.

 

Quali sono i tipi di tavole di equilibrio?

Per massimizzare i benefici delle tavole di equilibrio, è importante utilizzarne una adatta alle proprie esigenze e al proprio ambiente. Ecco i tipi più comuni di tavole di equilibrio disponibili oggi sul mercato:

 

1. tavole di equilibrio.

Forma: Piatto e rettangolare

Base: base stazionaria, semicircolare

Difficoltà: Facile

 

Tra i diversi tipi di tavole d'equilibrio, l'altalena è la più facile da usare. A causa della sua base stazionaria semicircolare, ha un raggio di movimento limitato. A seconda di come si posiziona la tavola, può oscillare solo da davanti a dietro o da un lato all'altro.

 

La facilità d'uso rende la pedana di equilibrio Teeter una buona scelta per i principianti, per le persone con problemi di equilibrio, per gli anziani e per le persone sottoposte a fisioterapia. Per chi lavora in ufficio, può migliorare lo stile di vita sedentario senza influire sulla concentrazione.  

 

2. tavole di equilibrio oscillanti.

Forma: Piatto e rotond

Base: Stazionaria e a forma di cupola

Livello di difficoltà: medio

 

Una tavola wobble ha una base a forma di scodella al centro che consente un movimento a 360 gradi. Più la cupola è piccola, più è difficile mantenere l'equilibrio.

 

Quando si usa la tavola oscillante, l'obiettivo è quello di stare in piedi su di essa e inclinarla in qualsiasi direzione senza che il bordo tocchi il pavimento.

 

Per i principianti, si consiglia di iniziare con una tavola wobble con una base ampia. Man mano che si migliora la stabilità, si può passare gradualmente a uno con una cupola più piccola. La possibilità di utilizzarlo con la tavola da piedi dipende dal vostro senso dell'equilibrio.

 

È leggermente più difficile stare in piedi su una tavola oscillante che su una teeterboard, ma offre una maggiore libertà di movimento e possibilità di esercitarsi.

 

3. tavole di equilibrio a molla.

Forma: Doppia tavola, sferica o rettangolare.

Base: stazionaria, a molla

Livello di difficoltà: da medio a difficile

 

Come suggerisce il nome, i bilancieri a molla sono costituiti da due tavole piatte con 4 molle di compressione individuali tra di loro. Si tratta di un design piuttosto nuovo, introdotto sul mercato solo nel 2013.

 

Per utilizzare una tavola a molla, è necessario mantenere l'equilibrio mentre le molle spingono indietro la tavola. Ridistribuendo il peso sulla tavola, questa si muove in diverse direzioni e fa lavorare diversi muscoli del core. Oltre a lavorare sul core e a migliorare l'equilibrio, aiuta anche a migliorare la flessibilità e la postura.

 

Le balance board a molla sono probabilmente migliori per un allenamento intenso rispetto alle wobble board o alle teeter board, in quanto sollevano l'utente più in alto da terra, consentendo una maggiore gamma di movimenti verticali.

 

4. tavole di equilibrio a rulli.

Forma: Piatto e rettangolare

Base: base cilindrica rotante

Difficoltà: impegnativa

 

Una volta acquisita la padronanza delle tavole wobble e teeter balance, si può fare un passo avanti utilizzando una tavola a rotelle. Conosciuta anche come tavola a rulli, è una tavola rettangolare piatta posta su una base cilindrica di rotolamento. Pertanto, si ottengono due livelli di instabilità con il movimento di rotazione e il movimento di ribaltamento da sinistra a destra.

 

Il suo design lo rende inizialmente molto difficile da usare e richiede tutta la vostra attenzione. Poiché ciò può influire sulla concentrazione, può influire sulla produttività in ufficio.

 

Poiché i movimenti sul rollerboard sono simili a quelli del surf, del wakeboard, dello snowboard o dello skateboard, i professionisti dello sport si allenano con esso, soprattutto nella bassa stagione.

 

5. mezza palla d'equilibrio.

Forma: Mezzo pallone gonfiato con fondo piatto.

Base: sferica, mobile

Livello di difficoltà: da medio a impegnativo

 

Infine, c'è la Half Balance Ball, un accessorio molto diffuso in molte palestre. A casa, potete valutare se volete stare in piedi sulla palla o sulla superficie mentre lavorate e impegnare il core e gli arti inferiori.

 

Lo svantaggio delle Mezze Palle d'Equilibrio è rappresentato dalle dimensioni maggiori e dal peso più elevato rispetto alle altre opzioni di cui sopra. Questo li rende un'opzione antiestetica per l'ufficio. A causa dell'altezza di queste palle, è indispensabile una scrivania per lavorare in piedi.

 

I vantaggi delle tavole di equilibrio

È stato dimostrato che l'aggiunta di una balance board di alta qualità alla scrivania è in grado di apportare numerosi benefici alla salute.

 

L'uso della balance board è considerato un esercizio a basso impatto per le articolazioni. Questo tipo di esercizio può aumentare la massa ossea, prevenire l'osteoporosi e migliorare i movimenti funzionali di tutti i giorni, come piegarsi, raggiungere e torcersi.

 

Uno studio del 2017 ha rilevato che l'allenamento dell'equilibrio può migliorare la memoria e la consapevolezza spaziale. Per questo motivo, l'uso di una balance board è una buona alternativa per le persone che non possono fare esercizio aerobico per motivi di lavoro, salute o tempo.

 

Stare seduti per lunghi periodi di tempo mentre si lavora può portare alla perdita di massa muscolare. Utilizzando una tavola di equilibrio si allena la regione lombare-pelvica. In questo modo si stabilizzano i muscoli e si rafforza la muscolatura centrale, in modo che il corpo possa sostenere il proprio peso quando ci si muove. Oltre ai muscoli del core, allena anche i muscoli della schiena, delle spalle, dei glutei e delle gambe.

 

Una balance board porta la parte in piedi del vostro regime di lavoro da seduti e in piedi a un livello completamente nuovo. Oltre a essere più divertente, l'aggiunta dei micromovimenti necessari per rimanere in piedi consente un mini-allenamento durante la giornata. In questo modo il vostro corpo non sarà sconvolto da un improvviso allenamento ad alta intensità nel fine settimana, quando state cercando di recuperare l'allenamento settimanale.

 

L'aspetto positivo delle attività a basso impatto, come l'uso della balance board, è che sono adatte a persone di ogni età e livello di forma fisica.

 

Secondo uno studio del 2018, l'utilizzo di una balance board durante l'allenamento aumenta il dispendio energetico e il consumo di ossigeno rispetto alla posizione seduta o in piedi. Anche la frequenza cardiaca è aumentata con l'uso di tavole per la posizione eretta e di equilibrio. La fatica è aumentata nel tempo con la posizione eretta, mentre si è stabilizzata dopo 30 minuti con la posizione seduta e la tavola d'equilibrio. La produttività è stata la stessa in tutte e tre le condizioni di lavoro.

 

L'allenamento con la balance board aumenta anche la consapevolezza spaziale, la coordinazione, lo sviluppo del linguaggio, la concentrazione e rafforza l'articolazione della caviglia per prevenire gli infortuni.