Garanzia fino a 10 anni
10% di sconto su tutto con codice MAG10
60 giorni reso gratuito
Home>Tutti i blog>Salute sul Lavoro>Dettaglio del Blog>

VITA LAVORATIVA丨13 consigli per essere più efficienti al lavoro

30 giugno 2022

Esiste una ricetta per essere più efficienti sul lavoro? La realtà è che non esiste una formula miracolosa, anche se ci sono alcuni consigli da seguire che possono aiutarvi. In tempi di telelavoro, l'efficienza è diventata un tema di discussione costante: è più efficiente a casa o in ufficio? Ciò che è chiaro è che è tutto mentale e che si tratta di avere il giusto atteggiamento. Indipendentemente dal settore in cui lavorate e dal fatto che lavoriate a distanza o di persona, questi consigli possono aiutarvi a essere più efficienti sul lavoro.

 

1. Stabilire obiettivi piccoli e raggiungibili

Gli obiettivi SMART sono spesso definiti specifici, misurabili, raggiungibili, pertinenti e limitati nel tempo. In questo caso, ci concentreremo solo sulla qualità dei risultati ottenibili. Fissare un obiettivo e raggiungerlo aumenterà senza dubbio la motivazione.

 

2. Privilegiare la qualità rispetto alla quantità

Sapete come si dice: meno è meglio. Un altro proverbio può essere applicato al caso in questione: chi troppo afferra poco afferra. Sono sicuro che sapete dove stiamo andando. La lezione che vogliamo trasmettervi è che è importante sapersi fermare in tempo. Non è meglio fare troppo e di qualità inferiore.

 

3. Moderare l'invio di e-mail

Non ce ne rendiamo conto, ma passiamo buona parte della nostra giornata lavorativa a controllare la casella di posta elettronica.

 

4. Prendetevi una pausa

La mancanza di prestazioni può essere dovuta a qualcosa di semplice come la necessità di una pausa. Quindi spegnete il computer, fate una passeggiata e allontanatevi da tutto. Nel caso ve lo steste chiedendo: non è salutare lavorare così tante ore di fila senza una pausa.

 

5. Creare un'atmosfera piacevole

Il vostro spazio di lavoro è un rifugio. Coccolatelo e tenetelo organizzato. Se lavorate da remoto, assicuratevi che la vostra scrivania sia ordinata e priva di oggetti inutili. Ovviamente, valutate il comfort di questo spazio e investite in una sedia da ufficio ergonomica. Se siete a vostro agio durante la giornata lavorativa, questo si tradurrà senza dubbio in una maggiore produttività.

 

6. Mangiare bene

Curate la vostra alimentazione e sarete più efficienti sul lavoro. L'alimentazione è il motore per mantenersi in salute e per dare il meglio di sé non solo al lavoro, ma in tutti gli ambiti della vita.

 

7. Gestire lo stress

Se lo stress è diventato un altro ospite della festa e non sembra volersene andare, vi suggeriamo di imparare le tecniche di meditazione. Lo stress è il nemico per eccellenza di molte cose. Uno di questi è l'efficienza. Pertanto, la migliore arma per diventare un grande professionista è sapere come tenerlo a bada.

 

8. Gestire bene il proprio tempo

La maggior parte delle persone non sa come gestire il proprio tempo. Questo, ovviamente, ha un impatto diretto sulla produttività e sull'efficienza. Se non sapete come fare, provate a consultare un esperto del settore. Potreste essere sorpresi di come l'ottimizzazione del tempo possa cambiare la vostra vita.

 

9. Sfruttare i tempi di inattività

Se lavorate in telelavoro, probabilmente avete iniziato a rendervi conto di quante ore al giorno impiegate per recarvi in ufficio. Se il vostro lavoro è faccia a faccia, cercate di non sprecare quei minuti di pendolarismo e usateli per leggere, imparare una lingua, ascoltare un podcast interessante, ecc.

 

10. Imparare a concentrarsi

Se volete essere più efficienti sul lavoro, dovrete imparare a concentrarvi per periodi più o meno lunghi. Per esempio, una buona tecnica potrebbe essere quella di concentrarsi per 90 minuti sui propri compiti, isolandosi da qualsiasi distrazione, e poi concedersi una meritata pausa prima di tornare a concentrarsi nuovamente.

 

11. Evitare il multitasking

Per essere più efficienti, è meglio concentrarsi su un compito alla volta. È un errore pensare di poter essere produttivi con il multitasking.

 

12. Evitare le distrazioni

Soprattutto se si lavora da casa in remoto, le distrazioni possono influire notevolmente sulle prestazioni. Per questo motivo vi suggeriamo di disattivare le notifiche sul cellulare (o di tenerlo silenzioso) in modo che non monopolizzino la vostra attenzione.

 

13. Razionare l'energia

Non tutti i corpi funzionano allo stesso modo. Alcune persone sono più produttive dopo il tramonto, mentre altre lo sono di prima mattina. La chiave è conoscere se stessi e capire come razionare l'energia. Lasciate i compiti più complessi per i momenti della giornata in cui siete più attivi e quelli più semplici per quando sentite che le vostre batterie si stanno scaricando.

 

Noi di FlexiSpot sosteniamo uno stile di vita sano. Questo è l'unico modo per raggiungere l'efficienza sul lavoro. Consultate il nostro catalogo di soluzioni.