Garanzia fino a 10 anni
10% di sconto su tutto con codice MAG10
60 giorni reso gratuito
Home>Tutti i blog>Salute sul Lavoro>Dettaglio del Blog>

SALUTE E FITNESS丨Cosa dice la posizione in cui dormite sulla vostra personalità

24 giugno 2022

Il linguaggio del corpo può rivelare molto della nostra vita emotiva e della nostra personalità, anche quando dormiamo. Proprio come i segni zodiacali, dove siamo nati, se siamo figli unici o se abbiamo uno o più fratelli (e poi dipende dal fatto che si è il figlio più giovane, quello di mezzo o quello più grande) ecc. Ma sapevate che anche la posizione in cui dormite può dirvi molto sulla vostra personalità?

 

Può sembrare un'assurdità e, che crediate o meno agli oroscopi, la ricerca ha dimostrato che il linguaggio del corpo che avete durante il sonno è spesso legato ai tratti della personalità che vi definiscono quando siete svegli. Sì, ovviamente è così. Tuttavia, spesso dipende anche dallo stato d'animo attuale, se si è sotto stress o se si è malati.

 

Questo influisce anche sul modo in cui dormiamo. Diamo quindi un'occhiata alle diverse posizioni del sonno e a ciò che (possono) dire del vostro carattere.

 

1. L'embrione

Dormire come un bambino nel grembo della madre (da cui il nome, ovviamente) in questa posizione può significare introversione, sensibilità, timidezza e desiderio di proteggersi. Le persone che dormono in questa posizione sono note per essere dure all'esterno, ma piuttosto morbide e sensibili all'interno. Si dice anche che abbiano molta creatività. Per inciso, questa è la posizione di sonno più comune riportata in un sondaggio condotto a livello nazionale.

 

Secondo gli scienziati del sonno, la posizione fetale è un modo sicuro per addormentarsi, perché permette alla colonna vertebrale di riposare nel suo allineamento naturale. In questa posizione, quindi, rilassiamo il nostro corpo, soprattutto a causa dell'eccessiva permanenza in posizione seduta durante il giorno. Quindi, se questa interpretazione è corretta, abbiamo molte persone sensibili intorno a noi....

 

2. Il protocollo

In questa posizione di riposo ci si sdraia su un fianco con le braccia ai lati del corpo. Questo può essere un segno che siete in grado di affrontare con facilità qualsiasi cosa la vita vi proponga e di resistere a tutto. Si dice che i dormienti che preferiscono questa posizione siano persone molto socievoli. Sono considerati amichevoli, spensierati, fiduciosi e popolari, ma sono anche noti per essere creduloni. Inoltre, secondo i sondaggi, i "dormienti protocollari" di solito si mantengono molto in salute facendo regolarmente esercizio fisico e mangiando bene.

 

È consigliabile dormire sul fianco, perché permette di riposare più comodamente e riduce la probabilità di interruzioni del sonno. Riduce inoltre la probabilità di russare.

 

3. Il luogo del desiderio

Se dormite con le braccia distese sul fianco come se steste cercando di raggiungere qualcosa, potreste essere considerati un po' complicati: aperti ma soprattutto cinici, un po' lenti e, a volte, sospettosi quando si tratta di prendere decisioni. È come se foste sempre alla ricerca delle risposte giuste. Tuttavia, una volta presa la decisione, ci si attiene ad essa.

 

Una posizione come questa è consigliata a chi soffre di dolori alla schiena o all'anca, perché non solo allevia la colonna vertebrale, ma la allunga anche.

 

4. Il soldato

Dormendo sulla schiena con le braccia dritte lungo i fianchi, salutate il soldato! I dormiglioni soldato sono considerati piuttosto tranquilli e riservati. Le persone che dormono in questa posizione tendono anche a considerare se stesse e gli altri come degli standard elevati e affermano di dormire in questo modo perché ha dei benefici medici.

 

Tuttavia, ci sono poche ragioni mediche per dormire in una posizione un po' rigida. Ciò che aiuta, tuttavia, è che si evita di svegliarsi al mattino con il viso raggrinzito. Se dormite su un fianco o a pancia in giù, al risveglio avrete notato ml di rughe sul viso. Questo può anche portare alla formazione di brufoli, in quanto rende più difficile la traspirazione della pelle. Quindi, se volete apparire impeccabili al mattino perché il vostro partner dei sogni è sdraiato accanto a voi, dovete dormire come un soldato.

 

5. La stella marina

La stella marina si sparge comodamente e con noncuranza su tutto il letto mentre si dorme. Potreste pensare che questo vi renda una persona egoista a letto, ma in realtà i dormiglioni a stella marina tendono a essere altruisti e a dare praticamente tutto quello che possono agli altri. Sono sempre disposti ad aiutare un amico in difficoltà e sono noti per essere buoni ascoltatori.

 

I dormiglioni a stella marina possono dormire sulla schiena o a pancia in giù. Se si soffre di mal di schiena, è bene posizionare un buon cuscino o un asciugamano arrotolato sotto le ginocchia per allineare la curva naturale della colonna vertebrale.

 

6. La caduta libera

Se dormite a pancia in giù con le braccia avvolte intorno al cuscino e la testa girata di lato, probabilmente siete coraggiosi e molto socievoli, ma non avete una pelle molto spessa quando si tratta di accettare le critiche o di affrontare situazioni intense o insolite. Un'indagine condotta da ricercatori del sonno ha rilevato che gli introversi hanno una forte avversione per questa posizione di riposo.

 

Se si dorme a pancia in giù, è opportuno utilizzare un cuscino estremamente morbido o non utilizzarlo affatto, in modo che il collo non si trovi in un'angolazione scomoda. Se la testa è posizionata troppo in alto, il collo si allunga eccessivamente e molto probabilmente al mattino ci si sveglierà con un muscolo del collo stirato.

 

Il nostro consiglio finale

Indipendentemente dalla posizione in cui si dorme, e dal fatto che questa dica qualcosa sulla propria personalità, è importante dormire in modo sano e profondo. La posizione in cui lo si fa è irrilevante. Vi consigliamo di utilizzare una rete a doghe regolabili, come l'EB01 di FlexiSpot, e un materasso ideale per voi. Gli scienziati ritengono che la quantità ideale di sonno per gli adulti sia compresa tra le sette e le nove ore. Stabilite una buona routine del sonno per rimanere ben riposati ed essere produttivi durante il giorno.