Garanzia fino a 10 anni
Spedizione gratuita in IT
60 giorni reso gratuito
Home>Tutti i blog>Vita Lavorativa>Dettaglio del Blog>
Indietro

FlexiSpot E7-Pro vs. IKEA BEKANT: scegliere la scrivania regolabile in altezza ideale

18 gennaio 2024
156 visualizzazioni

Le basi: FlexiSpot E7-Pro vs. IKEA BEKANT

Scrivania regolabile in altezza FlexiSpot E7-Pro

Intervallo di altezza: 63,5 cm-128,5 cm

Dimensioni del piano d'appoggio: 120x60-180x80 cm (sei opzioni di formato disponibili)

Capacità di carico: 160 kg

Organizzazione cavi: canalina per cavi installata sotto la scrivania con clip per cavi

Garanzia: 10 anni

Scrivania regolabile in altezza IKEA BEKANT

Intervallo di altezza: 65 cm-125 cm

Dimensioni del piano d'appoggio: 120 x 80 cm (solo un formato disponibile)

Capacità di carico: 70 kg

Organizzazione cavi: rete per la gestione dei cavi

Garanzia: 10 anni

Stabilità e durabilità

Per coloro che cercano una scrivania stabile e robusta, con la FlexiSpot E7-Pro non ci si può sbagliare. Molti utenti spesso si preoccupano per la stabilità delle scrivanie regolabili in altezza, ma con la sua capacità massima di 160 kg, questa scrivania non rappresenta minimamente un problema.

Sebbene la scrivania BEKANT sia ben fatta, non arriva a eguagliare la FlexiSpot E7-Pro, con i suoi soli 70 kg di capacità di carico. Per coloro che desiderano tenere pesanti attrezzature informatiche sulle loro scrivanie, c'è una sola vincitrice.

La E7-Pro non spicca solo per capacità di carico, ma anche per stabilità. È dotata di gambe spesse con una struttura a semi-C che non solo le conferisce un'incredibile robustezza, ma offre anche un notevole spazio sotto la scrivania.

La durevolezza della struttura non è l'unico dato sorprendente. Entrambe le scrivanie hanno piani d'appoggio resistenti e antimacchia che possono sostenere molti anni di utilizzo. Nel complesso, la stabilità e la durabilità della BEKANT di IKEA sono abbastanza buone, ma l'E7-Pro le porta a un livello completamente nuovo.

Organizzazione dei cavi

Su qualsiasi tipo di scrivania, i cavi possono risultare una scocciatura. Hai bisogno di un buon sistema di organizzazione dei cavi per mantenere la scrivania sgombra e per evitare che i cavi si aggroviglino costantemente sui piedi. Sia la E7-Pro che la BEKANT offrono soluzioni per questo problema, che però sono un po' diverse.

La E7-Pro è più elegante in quanto impiega un solido sistema di canaline a vassoio, offrendo un occultamento di cavi più ordinato e un aspetto esteticamente più gradevole. Con il sistema di canaline a vassoio, vengono forniti anche nastro adesivo e clip per cavi per rendere il tuo spazio di lavoro ordinato e organizzato.

Il sistema di organizzazione per cavi della scrivania BEKANT utilizza invece una rete posizionata al di sotto del ripiano. Anche se funziona bene, questo sistema è un po' più spartano rispetto a quello con canaline e non è così facile da usare. Insomma, un altro punto a favore per la E7-Pro poiché che dimostra un maggiore investimento nella ricerca di una soluzione più efficace.

Regolazione e dimensioni

Entrambe le scrivanie sono dotate di sistemi a doppio motore, che consentono un passaggio facile e veloce dalla posizione seduta a quella in piedi e viceversa. Tuttavia, sembra esserci una significativa differenza di potenza in questi motori, dimostrata dal fatto che la BEKANT ha una capacità di carico molto inferiore. Esaminando le recensioni, sembra anche che guasti al motore e un'erogazione di potenza non sempre costante siano alcuni delle lamentele più comuni rivolte alla scrivania BEKANT.

Per quanto riguarda la regolazione della scrivania, il modello FlexiSpot ha anche una grande funzionalità aggiuntiva. La sua tastiera integrata non solo ha un controller di memoria a 4 vie e un caricabatterie integrato, ma ha anche un blocco per bambini per impedire incidenti con la scrivania.

La regolazione dell'altezza su entrambi i modelli è abbastanza simile, ma la E7-Pro batte leggermente la BEKANT sia in altezza minima che massima. La E7-Pro scende a 63,5 cm, mentre l'altezza minima della BEKANT è di 65 cm. E continuando, la E7-Pro sale a 128,5 cm mentre la BEKANT arriva a 125 cm.

La E7-Pro offre anche una gamma molto più ampia di opzioni per quanto riguarda le dimensioni del piano di lavoro. La dimensione minima del piano d'appoggio è di 120x60 cm e arriva a un massimo di 180x80 cm, con diverse altre misure intermedie disponibili. La BEKANT offre una sola opzione, quella da 120x80 cm, che potrebbe non soddisfare le tue esigenze.

Facilità di montaggio

IKEA è nota per i suoi prodotti facili da assemblare e la BEKANT non fa eccezione. Sarai in grado di montarla in pochissimo tempo senza essere necessariamente esperto. La procedura di montaggio dovrebbe essere facile e non dovrebbe causare la tipica frustrazione che spesso sperimentiamo quando cerchiamo di montare i mobili.

Fortunatamente, la E7-Pro rispetta questa facilità di installazione. Le sue istruzioni di montaggio sono semplici, rendendola una scrivania estremamente pratica da assemblare. Se vuoi una eccellente scrivania regolabile in altezza facile da montare, non puoi sbagliare con entrambe le due opzioni.

Prezzo e design

Dicono che la bellezza è negli occhi di chi guarda, perciò quale scrivania abbia un'estetica migliore dipende da una scelta puramente personale. Entrambe hanno un bell'aspetto e un design moderno con un'estetica elegante, che senza dubbio migliorerà l'aspetto di qualsiasi ufficio.

Mentre l'estetica può essere una scelta personale, la E7-Pro offre una maggiore versatilità nella scelta dei colori. La BEKANT offre otto opzioni, tra cui piani d'appoggio neri, blu, bianchi e in rovere con strutture nere o bianche.

Al contrario, la E7-Pro offre due opzioni di colore per la struttura e ben otto scelte per i piani d'appoggio con 16 combinazioni di colori, con finiture bianche, nere e varie tonalità di legno. Sebbene entrambe le scrivanie abbiano un aspetto accattivante, la E7-Pro offre una maggiore possibilità di personalizzazione.

Per quanto riguarda i prezzi, entrambe le scrivanie risultano competitive. Confrontando due scrivanie regolabili in altezza delle stesse dimensioni, una BEKANT può costare fino a £500, mentre l'E7-Pro parte da £599,98. Sebbene possa sembrare una differenza significativa, FlexiSpot offre spesso ottimi sconti e coupon d'acquisto durante tutto l'anno. Perciò è un'opzione conveniente per coloro che danno la priorità alla convenienza senza compromettere la qualità.

Riflessioni Finali

Esaminando tutti i fattori rilevanti, il confronto tra queste due scrivanie è abbastanza chiaro. La E7-Pro emerge come la scelta migliore per diversi motivi. Questi includono una durabilità superiore, un sistema motore avanzato e un'organizzazione dei cavi più elegante.

L'unica categoria in cui la BEKANT batte la E7-Pro è il prezzo, ma grazie agli sconti spesso offerti da FlexiSpot, la differenza è trascurabile. Sebbene la BEKANT sia una scrivania regolabile in altezza più che rispettabile, non può eguagliare la E7-Pro per durabilità e funzionalità.

Ti potrebbe interessare