Garanzia fino a 10 anni
10% di sconto su tutto con codice MAG10
60 giorni reso gratuito
Home>Tutti i blog>Tendenze>Dettaglio del Blog>

CURA DEL MONDO丨Quali altri giorni si celebrano nel giorno dei bambini?

26 maggio 2022

Il 4 giugno ricorre la Giornata internazionale dei bambini innocenti vittime di aggressioni. La celebrazione di questa giornata, a livello internazionale, è stata istituita il 19 agosto 1982 e la sua approvazione è avvenuta con la risoluzione ES-7/8, in una sessione speciale di emergenza sulla questione della Palestina, da parte dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

 

L'obiettivo principale di questa giornata è riconoscere il danno che i bambini subiscono in tutto il mondo come vittime di abusi fisici, mentali ed emotivi. La giornata ha segnato una pietra miliare negli sforzi per migliorare la loro protezione nelle situazioni di conflitto e ha anche affermato l'impegno delle Nazioni Unite.

 

La questione della Palestina era alla base della giornata di commemorazione.

È stata la questione palestinese a spingere le Nazioni Unite a fissare il giorno. Ma ad esso si sono aggiunti altri conflitti. Una di queste è la violenta escalation del conflitto nel maggio 2021, che ha lasciato i bambini di Gaza sotto shock. La violenza ha tolto la vita a molte persone e lacerato le famiglie, con effetti devastanti sui bambini. A Gaza, ad esempio, sono stati danneggiati centri sanitari e scuole, rasi al suolo case e uffici e sfollate intere famiglie. In Israele sono state danneggiate scuole, case ed edifici.

 

Come stabilito dall'UNICF, negli ultimi dieci anni più di 1 milione di bambini sono morti a causa di guerre tra adulti, sia in combattimento come bambini soldato che come bersagli civili. Si sa che il numero di bambini feriti o disabili è tre volte superiore a quello dei morti. A ciò si aggiungono la malnutrizione, la violenza sessuale e la perdita di case, parenti stretti e genitori.

 

230 milioni di bambini vivono in aree colpite da conflitti armati.

Inoltre, i conflitti armati portano alla distruzione delle infrastrutture e dei servizi di base, impedendo l'accesso alla salute, all'istruzione e ad altre cure. Secondo l'UNICEF, 230 milioni di bambini vivono in aree colpite da conflitti armati.

 

La celebrazione della Giornata internazionale dei bambini innocenti vittime di aggressioni richiede il massimo rispetto del diritto internazionale. Per questo motivo, nel corso della giornata, si chiede l'impegno di tutti i Paesi per l'adozione delle misure possibili e necessarie per garantire la protezione dei bambini nelle zone di conflitto, contemporaneamente all'adozione delle misure necessarie per porre fine ai conflitti.

 

Da parte sua, l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile definisce il percorso per garantire un futuro migliore ai bambini. Questa nuova agenda globale, al punto 16.2, si concentra sulla fine di tutte le forme di violenza contro i bambini, chiedendo di porre fine agli abusi, al traffico e a tutte le forme di violenza e tortura contro i bambini.

 

Quali altri giorni si celebrano nel giorno dei bambini?

Ogni anno, il 20 novembre si celebra anche la Giornata universale dell'infanzia, dedicata a tutti i bambini del mondo. Fondamentalmente, è una celebrazione di tutti i progressi compiuti e anche una giornata per attirare l'attenzione sulla situazione dei bambini più svantaggiati, per pubblicizzare i diritti dei bambini e per sensibilizzare le persone sull'importanza di lavorare giorno per giorno per il loro benessere e il loro sviluppo.

 

La data è stata adottata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, che ha adottato la Dichiarazione dei diritti del fanciullo nel 1959. Il 20 novembre 1989 è stato celebrato il testo definitivo della Convenzione sui diritti del fanciullo, vincolante per tutti i Paesi che l'hanno firmata.

 

Per questo motivo, ogni 20 novembre, l'obiettivo della Giornata universale dell'infanzia è quello di ricordare ai cittadini che i bambini sono il gruppo più vulnerabile e, quindi, quelli che soffrono maggiormente della crisi e dei problemi del mondo.

 

L'UNICEF è la principale organizzazione internazionale che lavora per proteggere i diritti dei bambini e fare la differenza nella vita di milioni di bambini.

 

E voi, sapevate dell'esistenza di questa giornata di lotta per i diritti dei bambini? Avete mai collaborato alla celebrazione di questa giornata? Se avete dei bambini, cosa avete fatto a scuola per celebrare il loro giorno?