Garanzia fino a 10 anni
10% di sconto su tutto con codice MAG10
60 giorni reso gratuito
Home>Tutti i blog>Salute sul Lavoro>Dettaglio del Blog>

VITA LAVORATIVA丨Perché i rituali e le routine aumentano la tua produttività

10 marzo 2022

Ci sono poche cose che influenzano la tua produttività quotidiana, il tuo percorso di carriera e il tuo benessere generale tanto quanto le tue abitudini. Come disse una volta Will Durant: "Siamo ciò che facciamo ripetutamente".

Oggi conosciamo la vera portata di quelle parole. Infatti, fino al 90% delle nostre azioni quotidiane sono guidate dalle abitudini - le abitudini inconsce e le routine che abbiamo sviluppato nel tempo.

Ma non sono le uniche cose di cui abbiamo bisogno per una vita equilibrata. La maggior parte di noi passa le giornate rimbalzando tra un compito e l'altro. Sono i nostri rituali, quelle azioni simboliche eseguite in momenti chiave, che ci aiutano ad attraversare la giornata senza problemi.

Mentre la routine mira a rendere il caos della vita quotidiana più contenibile e gestibile, un rituale mira a infondere il mondano con un elemento di magia. La struttura della routine ci conforta e la specificità del rituale ci anima.

Come si inseriscono le routine e i rituali nella moderna giornata lavorativa? E come possiamo svilupparne uno che massimizzi la nostra capacità di lavorare in modo produttivo?

Come costruire una routine quotidiana che vuoi davvero seguire

Per prima cosa, cominciamo con le nostre routine. Nella sua forma più semplice, una routine è una serie di azioni eseguite regolarmente. Puoi avere una routine mattutina che consiste nelle cose che fai subito dopo esserti svegliato. Quindi fai la doccia, prepara la colazione, pianifica la tua giornata, guida fino all'ufficio. O una routine serale che ti aiuti a rilassarti e a staccare dal lavoro. Tutti li abbiamo, sia che li notiamo intenzionalmente o no. Ma non tutti progettano consapevolmente le loro routine per massimizzare il loro tempo. Quindi ne abbiamo anche alcuni che non sono buoni per noi.

Ecco perché così tante persone sono interessate alle routine degli imprenditori e dei creativi di successo. Crediamo che seguire gli stessi passi porterà agli stessi risultati. Ma seguire ciecamente le routine degli altri non vi renderà produttivi come loro. Per prima cosa, la correlazione non è causale. E solo perché il CEO di Apple si sveglia alle 3:45 ogni mattina, non significa che questa sia la ragione del suo successo.

Invece, la routine quotidiana di maggior successo è quella che funziona bene per voi. Nel lavoro, questo significa capire la curva di potenza del tuo corpo. Programmare il lavoro produttivo quando si è al massimo dell'efficienza. E proteggi il tuo tempo e la tua concentrazione da interruzioni, distrazioni e troppe riunioni.

L'importante non è l'esatta natura della routine, ma il fatto che tu ne abbia una e ti ci attenga.

I rituali ci aiutano a concentrare la nostra attenzione dove è più necessaria

Anche se le routine ci tengono in pista, non ci aiutano a superare la giornata in ogni momento. Mentre puoi passare abitualmente la prima ora della giornata sulle tue e-mail prima che inizino le riunioni mattutine, il tuo cervello non sempre permette un tale scambio.

Spesso la nostra attenzione non segue immediatamente la nuova attività. Un residuo della vostra concentrazione si sofferma ancora sul compito originale. Per superare questo, abbiamo bisogno di un modo per passare più rapidamente.

È qui che entrano in gioco i rituali. I rituali sono comportamenti ripetuti, proprio come le routine, e possono anche far parte della vostra routine. Tuttavia, sono impregnati di un significato più profondo che va al di là di una sequenza di azioni. Pensa ai rituali religiosi o alle tradizioni familiari. Questi significano un cambiamento o un momento importante di cui dovremmo prendere nota.

Come integrare i rituali nella tua routine lavorativa quotidiana

Ci sono momenti chiave durante la giornata lavorativa in cui i rituali possono aiutarvi a dare la vostra attenzione a un altro compito più rapidamente. Un buon modo è fare una breve pausa e cercare di liberare la mente dall'attività precedente.

Si è dimostrato molto utile cambiare la posizione fisica con il cambio di attività. Puoi prendere diversi piccioni con una fava con una scrivania sit-stand:

Cambiando la tua posizione fisica da seduto a in piedi o viceversa, segnali alla tua mente che sta per succedere qualcos'altro.

Lavorando in piedi, alleggerisci il tuo corpo e previeni il dolore.

Ci si può concentrare meglio perché lavorare in piedi migliora la circolazione del sangue e il cervello e il corpo ricevono più ossigeno.

Si può anche fare una passeggiata all'aria aperta o fare qualche esercizio di stretching durante queste pause. In questo modo fai qualcosa di buono per il tuo corpo allo stesso tempo. Ma l'azione in sé non è tanto importante quanto ciò che simboleggia per voi: che avete finito una parte della vostra giornata e siete pronti a passare alla prossima.

I rituali aiutano l'autocontrollo, possono anche ridurre l'ansia per i compiti stressanti e migliorare le prestazioni. In parte è perché il nostro comportamento ci porta a conclusioni su noi stessi. Quando ripetiamo un rituale associato a un particolare compito, ci dice che siamo disciplinati, motivati e concentrati. Così si condiziona la mente a ciò che ora ci si aspetta da lei e si dà il tempo di adattarsi alle cose nuove.

Le routine definiscono la tua giornata, ma i rituali ti aiutano a padroneggiarle. Così un giorno passa dopo l'altro senza che ce ne accorgiamo. E mentre le routine ci aiutano a controllare il nostro tempo, i rituali ci assicurano che ci atteniamo ai nostri piani. A volte sono le azioni più semplici che ci aiutano a superare la giornata e a rimanere motivati.