SOLUZIONI丨Prepararsi all'inizio del nuovo anno scolastico

Agosto 04, 2022

nuovannoscuoablog

Se per molti agosto è sinonimo di vacanze e ozio, per altri, soprattutto per i genitori, agosto è sinonimo di preparazione all'inizio del nuovo anno scolastico. Come tutti sappiamo, il ritorno a scuola non è il momento più piacevole per i nostri bambini, siano essi piccoli o grandi. Anche se faranno del loro meglio per sfruttare al meglio le mattine senza sveglia e la possibilità di divertirsi e giocare fino a mezzogiorno, l'inizio dell'anno scolastico segnerà il ritorno a una vita scandita dai suoni della scuola. In questo articolo condivideremo con voi i nostri consigli su come affrontare il mese di agosto con serenità, in modo da organizzare il più possibile in anticipo l'inizio del nuovo anno scolastico.

 

Quando pensiamo all'inizio dell'anno scolastico, pensiamo innanzitutto all'acquisto del materiale scolastico. Quelle ore passate nei corridoi a cercare di capire la differenza tra due quaderni che sembrano identici ma in realtà non lo sono. In breve, l'acquisto di materiale scolastico è tutt'altro che un momento di relax per voi genitori. Tuttavia, l'acquisto di materiale scolastico è un momento a cui non si può sfuggire, quindi cercate di pianificare in anticipo per non ritrovarvi in un supermercato affollato l'ultimo fine settimana dell'anno scolastico. In alternativa, se vi organizzate per tempo, potete sempre acquistare online e approfittare della consegna a domicilio.

 

Allo stesso modo, ricordatevi di controllare l'attrezzatura della camera da letto del vostro bambino. Dopo una certa età, sarà più pratico per loro fare i compiti in camera piuttosto che in cucina. Date a vostro figlio le migliori possibilità di successo con una scrivania regolabile. La nostra selezione di scrivanie ergonomiche è adatta a bambini e adulti, è regolabile e può essere utilizzata anche in posizione eretta.

 

Più che una scrivania, è un investimento nel tempo, progettato per durare anni (e grazie alle facili regolazioni, può essere riutilizzato per un altro bambino, ad esempio). Allo stesso modo, valutate anche l'opportunità di investire in una sedia ergonomica per godere di un comfort assoluto durante la seduta. Non c'è niente di più fastidioso di una sedia da ufficio che fa male alla schiena e quindi impedisce di concentrarsi correttamente. Avere l'attrezzatura giusta vi dà le migliori possibilità di successo.

 

Scuola significa anche attività extrascolastiche. Infatti, agosto è il momento di iniziare a pensare di iscriversi a diverse attività per settembre. Sia che vogliate scoprire un nuovo hobby artistico come il teatro o il canto, sia che vogliate praticare uno sport di squadra per incontrare persone nel vostro quartiere, ... Ogni attività ha i suoi vantaggi, l'obiettivo è trovare quella che vi piace (e che si adatta ai vostri orari).

 

Settembre segna l'inizio di un nuovo anno scolastico ed è quindi il momento dei nuovi propositi: imparare una nuova lingua, andare a scuola a piedi o in bicicletta, prendersi il tempo di telefonare a un amico una volta alla settimana... I propositi sono tanti e, come sappiamo, la cosa più difficile è mantenerli. Ad esempio, piuttosto che cercare di imparare il giapponese, dite a voi stessi che ogni giorno imparerete per 15 minuti e che dopo 3 mesi padroneggerete il primo alfabeto.

 

Nella stessa idea, settembre è l'occasione di un nuovo inizio, l'occasione per fare una buona azione. E se avete figli, è ancora più importante dare loro l'esempio. Le nostre idee: donare il sangue (a intervalli regolari), partecipare a un'associazione di quartiere o semplicemente sistemare e donare le cose che non si usano più alle persone bisognose. Piccoli dettagli che per noi non significano molto, ma che avranno un impatto reale su chi li riceve.

 

E poiché in questo articolo si parla di ritorno a scuola, ma agosto non è ancora finito e abbiamo ancora qualche giorno buono per goderci il tempo libero e le vacanze, vi auguriamo un buon inizio del nuovo anno scolastico 2022. Ricordate che riprendere il ritmo della scuola può essere difficile per i più piccoli, quindi vi consigliamo di riprendere un ritmo che segua l'orario scolastico (sia che si tratti dell'ora della nanna o anche del pranzo) almeno due settimane prima del grande giorno. E se avete dei figli, utilizzate quest'ultimo mese per ripassare il programma di studio che è stato affrontato nel prossimo anno, in modo che i vostri figli siano preparati allo studio e all'apprendimento di nuove cose.  

Abbonati a ricevere i nostro Newsletter & Ottenere Consigli Ergonomici