ANIMALI丨Cane a letto - sì o no?

Giugno 23, 2022

lettocaneblog

Sono fedeli e amabili, i nostri cari animali domestici. E chi può resistere a quei teneri nasi bagnati e alle code scodinzolanti? Non c'è da stupirsi che i cani siano considerati i migliori amici dell'uomo. In milioni di famiglie c'è almeno un cane, che è parte integrante della famiglia. Ed è per questo che molti nasi pelosi dormono anche nel letto con loro.

 

Ma potreste chiedervi se questo sia così buono per voi e anche per l'animale. Ha dei vantaggi perché avete qualcosa da coccolare e vi sentite più sicure o siete disturbate dai movimenti nel sonno o anche perché lui si sdraia sopra di voi o troppo vicino a voi?

 

In effetti, ci sono molti vantaggi e svantaggi nel far dormire il cane nel letto con voi. Alla fine, dovete decidere voi stessi cosa è più importante per voi, perché ogni persona - e ogni cane - è diversa.

 

I pro e i contro del dormire con il cane

 

Gli esperti della Mayo Clinic hanno condotto uno studio per valutare le abitudini di sonno delle persone che dormivano con i loro cani. Lo studio ha rilevato che molte persone si sentono a proprio agio e sicure ad avere i loro animali domestici in giro per tutta la notte. In effetti, alcuni hanno persino dormito meglio con i loro cani in camera da letto.

 

Tuttavia, i benefici del dormire con il nostro amico peloso sono terminati quando i soggetti del test li hanno effettivamente caricati sotto le coperte. I risultati dell'efficienza del sonno per questi soggetti sono diminuiti quando il cane era a letto, rispetto a quando era solo nella stanza.

 

Ammettiamolo, la maggior parte dei cani russa. E non è raro che alcuni piagnucolino, ululino e a volte abbaino quando sembrano fare sogni selvaggi. Inoltre, l'American Kennel Club afferma che i cani hanno un sonno polifasico, ovvero hanno in media tre cicli di sonno/veglia all'ora durante la notte. Questo può significare molto rumore e movimento ogni volta che si svegliano, che a sua volta può svegliare voi. Per questo motivo, condividere il letto con il vostro amico a quattro zampe può comportare un maggior numero di interruzioni del sonno per voi e quindi una scarsa qualità del sonno.

 

Ma come ho detto, ci sono sicuramente cani che non fanno rumore di notte. Inoltre, altri studi hanno dimostrato che dormire con il proprio cane può portare a un sonno migliore rispetto a quello del partner - davvero! Anche le persone affette da depressione o ansia riferiscono di sentirsi molto più sicure e meno ansiose quando sono vicine al loro animale domestico anche di notte.

 

Anche se, secondo gli scienziati, condividere il letto con il proprio cane non è la migliore delle idee, sappiamo che molti proprietari fedeli che già condividono il letto non cacceranno di certo il proprio cane. Se siete tra questi, abbiamo raccolto qui di seguito alcuni consigli su cosa fare per garantire a entrambi un sonno ristoratore:

 

1. Assicurarsi di avere spazio sufficiente

Entrambi (o tutti i componenti del letto) devono avere spazio sufficiente per non disturbarsi a vicenda e non interferire con il riposo notturno. Anche se la maggior parte dei cani è molto più piccola di un essere umano, i proprietari di cani conoscono il fenomeno di quanto il vostro animale domestico possa improvvisamente diventare grande a letto. Limitate il suo spazio dandogli un posto su una coperta sul letto.

 

Un letto può diventare rapidamente affollato e scomodo. Se avete appena avuto un cucciolo e non siete sicuri di quanto crescerà, forse è meglio aspettare che il vostro animale sia completamente cresciuto prima di acquistare un nuovo letto. Non vorrete spendere soldi per un materasso che si rivelerà della misura sbagliata e sarà più difficile insegnare al cane a non dormire nel vostro letto una volta che si sarà abituato a starci. Neanche questo sembra giusto, vero?

 

2. Vietare i giocattoli per cani dal letto

Per dormire meglio, tutti noi dovremmo usare il letto quasi esclusivamente (a meno che non lo sappiate già) per dormire. Così come voi dovreste lasciare fuori il telefono, il tablet, la TV o altre distrazioni, anche il vostro cane dovrebbe farlo. Il letto non è un gioco per lui. Quindi, bandite tutti i giocattoli, le leccornie e qualsiasi altra cosa che possa distrarre.

 

3. Cambiare più spesso la biancheria da letto.

Anche se di solito non ci si deve preoccupare di sporcizia e batteri, si noterà che i cani lasciano le loro tracce sul letto. Dai peli degli animali domestici alle sbavature occasionali durante il sonno, ma anche il polline che portano a letto con la loro pelliccia e che può scatenare allergie o polvere.

 

Tutte queste sostanze irritanti possono finire nel letto e peggiorare le allergie. Anche se è possibile fare il bagno all'animale domestico, non bisogna farlo troppo spesso per evitare di irritare la sua pelle sensibile. Per questo motivo, è necessario lavare regolarmente i cuscini, le lenzuola e i copripiumini, preferibilmente una o due volte alla settimana. 4.  

 

4. Dare al cane un posto dove stare

La maggior parte delle persone lascia che i propri cani dormano dove vogliono nel letto. Non è raro che si trovino in una posizione molto scorretta, tanto da non avere quasi più spazio. Un trucco che funziona bene è quello di mettere una coperta ai piedi del letto che sia esclusivamente per il cane. Vedrete che lo accetterà volentieri. In questo modo, ognuno di voi conoscerà il proprio posto nel letto e il disturbo reciproco sarà molto minore.

 

5. Comprare al cane il suo materasso

Alcuni produttori di materassi per umani offrono ora lettiere specifiche per cani. Alcune di queste aziende progettano, ricercano e testano i loro prodotti per cani proprio come fanno per i loro prodotti per umani. I materassi per cani sono disponibili in diverse misure per cani di ogni razza e peso. In questo modo, non dovrete sentirvi in colpa per aver bandito il vostro cucciolo dal vostro comodo letto quando avrà il suo comodo spazio per dormire accanto a lui.

Abbonati a ricevere i nostro Newsletter & Ottenere Consigli Ergonomici